WWE: 3 motivi per cui Lashley deve affrontare Lesnar al posto di Reigns

Gli attuali piani della WWE vedono per Summerslam l’ennesimo match tra Brock Lesnar e Roman Reigns.
Pare che questo sia l’ultimo incontro per Brock Lesnar prima del ritorno in UFC.
La WWE sembra voler ancora puntare su Roman Reigns come prossimo top face della compagnia ed il modo più pratico per mandarlo over sembra sia la conquista dell’Universal title a Summerslam.
Il sito Sportskeeda analizza come per Summerslam sia necessario accantonare l’idea dell’ennesimo match tra Reigns e Lesnar, portando Bobby Lashley al posto del Big Dog.

Ecco i tre motivi principali proposto di Sportkeeda:

#3: UNA VITTORIA DI REIGNS NON SARÀ CONVINCENTE

Trascurando il fatto che abbiamo visto fin troppo questo incontro negli ultimi tempi. Trascurando che Lesnar è un’attrazione speciale, combatte raramente e che quindi quelle poche volte si vorrebbe assistere a cambi di avversari.
Analizziamo i recenti match tra i due. Il primo è quello a Wrestlemania 31, dove il vincitore tra Reigns e Lesnar non c’è stato, poichè Seth Rollins ha incassato il Money In The Bank durante il match.
Il secondo è quello a Wrestlemania 34, in un match che Lesnar ha vinto a sorpresa, ma che ha asfaltato completamente Roman Reigns, facendogli perdere credibilità.
L’ultimo è quello in Arabia Saudita a Greatest Royal Rumble. In quella circostanza Reigns ci è andato vicino, ma nonostante ció il vincitore è stato il sindaco di Suplex City.
Un’eventuale vittoria di Reigns a Summerslam, visti i precedenti fra i due, non sarebbe assolutamente credibile.

#2: LASHLEY vs LESNAR SAREBBE UN MATCH INEDITO

Lo stesso Bobby Lashley ha parlato questo match da quando ha lasciato la WWE. Durante la sua prima intervista con TNA Wrestling quando ha firmato con loro nel 2009, Lashley ha anche dichiarato di voler affrontare Brock Lesnar in un contest MMA. Un combattimento MMA tra i due è praticamente impossibile oggi, ma un match di wrestling in WWE può realmente accadere. Alcuni credono addirittura che la semplice idea di questo incontro possa aver convinto Bobby a tornare alla WWE più di ogni altra cosa. Uno scontro “first time ever” per i due sarà sicuramente un grande match. Bobby è un atleta incredibilmente abile per le sue dimensioni, che ha disputato grandi incontri ad Impact Wrestling e una manciata di incontri buoni durante il suo precedente stint con WWE. Brock è stato notevolmente pigro sul ring negli ultimi anni, come sottolineato nelle interviste a Dean Ambrose e Roman Reigns, ma con un compagno combattente MMA che Lesnar rispetta, potrebbe esserci maggiore applicazione per The Beast. Inoltre sembra quasi certa la possibilità che Brock Lesnar lasci la WWE una volta per tutte dopo SummerSlam, quindi questa sarebbe l’unica e sola opportunità della WWE di organizzare questa sfida.

#1: LASHLEY È LO SFIDANTE LEGITTIMO


Bobby Lashley è il candidato perfetto per sconfiggere Brock Lesnar per il WWE Universal Championship a SummerSlam in quanto è forse la più dura superstar dell’intero roster, accanto a Brock. Come accennato in precedenza, Bobby ha avuto uno stint piuttosto rispettabile con lacWWE poco più di 10 anni fa, dove ha partecipato a match importanti con wrestler del calibro di Finlay, Booker T, John Cena e il compianto Umaga, per citarne alcuni. Ha dominato Impact Wrestling per quattro anni, dove è stato un Impact World Heavyweight Champion 4 volte, tenendo contemporaneamente anche il Campionato Impact X Division ed essendo l’ultimo King of The Mountain Champion. Ha avuto anche un impressionante record di vittorie / sconfitte, con grandi vittorie su personaggi come Kurt Angle, Bobby Roode, Drew McIntyre, EC3, Jeff Hardy, James Storm, Austin Aries, Samoa Joe e l’altro fighter MMA Josh Barnett, tra gli altri. Ciò che rende Bobby legittimo sfidante per Brock Lesnar è il suo stint MMA, che, in realtà, è molto più impressionante di quello di Brock Lesnar. Il suo ultimo combattimento risale ad ottobre 2016 ed il record MMA di Lashley è 15-2. Il record MMA di Bobby è molto più impressionante di quello di Brock Lesnar, non solo perchè ha avuto più combattimenti, ma anche per essere un combattente più vincente, che lo rende ancora di più il miglior sfidante possibile per Brock Lesnar a SummerSlam. A causa della sua stazza e della sua straordinaria abilità, Bobby è anche il miglior sostituto possibile per Brock Lesnar una volta che quest’ultimo lascerà la WWE, come la superstar più dura.

FONTE:SPORTSKEEDA

Un pensiero riguardo “WWE: 3 motivi per cui Lashley deve affrontare Lesnar al posto di Reigns

  • 11 Luglio 2018 in 21:58
    Permalink

    In questo momento ai fan della WWE interessa che Brock Lesnar perda il titolo, frega un cazzo di chi sarà il nuovo Campione Universal

Lascia un commento