WWE: 4 botch che non avete notato a Elimination Chamber

Elimination Chamber è ormai consegnato agli archivi e sembra che sia stato ricevuto abbastanza bene dai fan ma, anche la scorsa notte, qualcosa non è andato come previsto. Ecco 4 botch che, probabilmente, avranno notato in pochi:

-Asuka vs Lacey Evans?

Nel kickoff di Elimination Chamber Charly Caruso aveva annunciato che Asuka avrebbe comunque difeso il Raw Women’s Championship, nonostante la gravidanza di Lacey Evans, magari in un’Open Challenge. Invece la giapponese non si è vista nè si è parlato di lei.

-Riddle e John Morrison mancano completamente Bobby Lashley

Sicuramente in molti l’avranno notato ma, a pochi secondi di distanza, sia Riddle che Morrison hanno mancato Bobby Lashley.

-Randy Orton è a Smackdown?

Durante il pre-show dell’evento Charly Caruso ha chiesto ai suoi ospiti chi avrebbe vinto l’Elimination Chamber di Smackdown e affrontato Roman Reigns e JBL ha detto che avrebbe scommesso su Randy Orton. Peccato che The Viper si trovasse nell’altro Elimination Chamber Matchc dato che è un membro di Raw…

-AJ Styles manca la 450 Splash

Nel Main Event AJ Styles ha dato spettacolo, arrivando ad un passo dalla vittoria finale. Piccolo neo sulla sua performance, però, è questo tentativo di 45o Splash finito male.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

Rispondi