lunedì, Luglio 15, 2024
HomeNewsWWE: 5 grandi problemi della WWE

WWE: 5 grandi problemi della WWE

La WWE è sicuramente la federazione di wrestling più importante al mondo, ciò nonostante in molti si lamentano del prodotto offerto dalla compagnia. Sportskeeda ha elencato i 5 problemi principali della WWE.

1) Il silenzio di Undertaker

L’ultima volta che abbiamo sentito parlare Undertaker è stato il 22 Gennaio a RAW 25. Poi, dopo una faida condotta interamente da John Cena, uno squash match a WrestleMania e un match contro Rusev a Greatest Royal Rumble senza nessuna costruzione. Non sappiamo se il 53enne tornerà in futuro, ma farlo in silenzio aumenterebbe i problemi.

2) La scomparsa dei Tag Team

Sembra che la WWE non abbia intenzione di bookare al meglio la divisione tag team. A Raw Gli Authors Of Pain sono scomparsi subito dopo il loro debutto e non si vedono neanche nei Live Event. Dopo WrestleMania la WWE aveva iniziato a pubblicizzare il debutto della Sanity a Smackdown, salvo poi smettere di nominarla e non farla nemmeno debuttare. Possiamo aggiungere anche il brutto trattamento riservato a team come gli Ascension. Se la WWE continuerà così, tutti i tag team saranno seppelliti.

3) L’Intercontinental Championship è il titolo più importante

Non c’è alcun dubbio che Seth Rollins stia facendo tutto quello che può per elevare il suo status e quello dell’Intercontinental Championship, dimostrandosi un campione sempre pronto a lottare.

Considerando l’assenza dello Universal Championship, l’Intercontinental Championship è sicuramente il titolo più importante. A Smackdown lo United States Championship, corrispondente titolo minore, non è paragonabile e neanche il WWE Championship, seppur gestito bene,  riesce a reggere il confronto. Se un titolo minore è di gran lunga il più importante dell’intero roster vuol dire che la WWE non sta facendo bene il suo dovere.

4) La gestione di Braun Strowman

Braun Strowman è forse colui che ha intrattenuto di più i fan nel 2017. Con la posizione in cui si è imposto a Raw, nonostante il feud comedy con The Bar, è incredibile che la WWE non abbia piani definiti per lui, che dopo Greatest Royal Rumble ha solo combattuto in tag team match. Nonostante la WWE abbia molta fiducia in lui, sembra che sarà qualcun altro a detronizzare Brock Lesnar. Innanzitutto però la WWE deve fare chiarezza sul suo futuro.

5) Il top babyface è il migliore heel?

Nonostante i fan tifino Superstar come Braun Strowman, Seth Rollins e AJ Styles la WWE continua a spingere Roman Reigns come top face, anche se il suo personaggio non si evolve da tempo. I fan continuano a fischiarlo, anche contro uno odiato come Jinder Mahal, e la cosa continuerà a lungo. Quindi Roman Reigns potrebbe essere il migliore heel della federazione senza nemmeno essere un cattivo, e questo la dice lunga. Quindi, dati i recenti fallimenti, coma la WWE bookerà Roman Reigns?

FONTE: Sportskeeda

 

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI