WWE: Adam Cole ricorda la sua apparizione alla Royal Rumble

L’attuale North American Champion Adam Cole è stato intervistato al Sam Roberts’ Podcast, ed è tornato a parlare della sua apparizione alla Royal Rumble.

L’ho scoperto davvero all’ultimo minuto. Dopo tutto, il primo show a cui sono andato era al Wells Farago Center di Philadelphia, la prima WrestleMania che ho guardato è stata a Philadelphia (WrestleMania 15), mi sono allenato per essere un pro wrestler a Philadelphia, quindi per me debuttare alla Royal Rumble a Philadeplphia vuol dire “Ok Adam, bella carriera””.

Adam ha poi parlato della sorprendente reazione dei fan.

“Me lo sono goduto per quello che era. La mia parte preferita è stata quando è partita la mia musica e la gente ha reagito, poi sono uscito e il pubblico ha reagito solo perchè ero lì. Me la sono goduta più che potevo. Ho avuto la stessa sensazione quando ho debuttato ad NXT TakeOver Brooklyn III ed ho attaccato Drew McIntyre. Pensavo “Speriamo che gli importi. Speriamo che reagiscano in qualche modo”. Era la fine dell’evento quindi volevo che gli importasse quello che stava per succedere. Entrambe le volte non mi hanno deluso. Entrambe le volte è stato fantastico”.

FONTE: 411 Mania