WWE/AEW: Cody commenta il finale di Hell in a Cell

Come abbiamo visto, i fan sono rimasti molto delusi dal finale di Hell in a Cell, molti hanno intonato cori pro AEW. Proprio su questo argomento è intervenuto Cody:

“E’ stato lusinghiero. Non sto qui a gongolarmi solo perché so che uno dei ragazzi in quel match si e’ infortunato e questo lavoro non è così facile come sembra, ma tuttavia ogni volta che sentiamo quei canti conferma che quello che stiamo facendo e quello che abbiamo detto su questo mondo esistente, è reale.”

FONTE: SPORTKEEDA.COM

The following two tabs change content below.
Marco Tonsino
La vita e' una metafora del wrestling quindi meglio scrivere di wrestling, e' piu' originale , ogni tanto c'e' anche il lieto fine e ci sara' sempre una storia nuova da raccontare. Mi avessero pagato per ogni viaggio fatto sarei ricco, ma ho incrociato lo sguardo coi miei miti stringendogli la mano e strappando loro una risata. Questo non ha prezzo. Ho visto sudore e fatica a uno sputo di metri dal ring. Quando scrivo le notizie o narro di un WM week alzo il volume dello stereo perche' il wrestling e' come la musica rock, c'e' sempre qualcuno che ne canta la morte ma non morira' mai.