WWE: Bobby Lahley parla della storyline con Lana

Durante un’intervista con Sporting News, Bobby Lashley è ritornato a parlare della sua storyline amorosa con Lana.

Bobby Lashley e Lana, tra il 2019 e il 2020, sono stati coinvolti in un “angle” molto controverso. La storyline ha visto Lana lasciare suo marito Miro (Rusev in WWE) per Lashley, con Miro che faceva tutto il possibile per vendicarsi dell’attuale campione degli Stati Uniti.

Bobby Lashley sente di non aver capito la portata di quella storyline quando gli venne proposta, ma una cosa di cui era pienamente consapevole era che stava facendo qualcosa di diverso. Lashley ha anche elogiato Lana per essersi impegnata al 100% nell’angle. Ha aggiunto che si sentiva a disagio nel fare la storyline, e non gli piaceva l’idea originale.

“Non ne capivo la portata. Ma l’unica cosa che sapevo era che stavo facendo qualcosa di diverso. E si può dire quello che si vuole di Lana, ma lei era impegnata al 100% e si era calata in quel personaggio. Mi sentivo a disagio nel farlo ma, anche se sono sempre in “modalità combattimento”, è stato un bene tirarmi fuori da quella modalità. Ma avevo bisogno di rilassarmi e divertirmi. Mi sono rilassato perché sapevo che stavamo cercando di intrattenere le persone. L’ho capito, anche se inizialmente non mi piaceva l’idea e alla fine mi è andata bene. Non fu comodo per me, ma ho capito la lezione che mi venne impartita”.

Durante lo svolgimento della storia molti fans non erano contenti del trattamento riservato a Miro. Anche se l’angle stava spopolando sui social sia Lashley che Lana sono stati presi di mira.

La storia venne bruscamente interrotta in un episodio di Raw ,nella Road to WrestelMania, quando Lashley insieme ad Angel Garza sconfissero Miro in coppia con Humberto Carrillo. Quella fu l’ultima apparizione del fu “Rusev” in WWE. Lashley si stancò delle buffonate di Lana per concentrarsi solo ed esclusivamente sulla sua carriera.

FONTE: SPORTKEEDA.COM

 

 

The following two tabs change content below.
Andrea Mariotti

Andrea Mariotti