WWE: Bobby Lashley dice che Brock Lesnar dovrà lavorare per tornare ad alti livelli

Il ritorno è ancora in dubbio ma, ci sono diverse speculazioni su un imminente ritorno della “Bestia” a WrestleMania 37 addirittura contro Bobby Lashley.

Proprio Lashley durante una chiacchierata con Vibe & Wrestling ha parlato di un eventuale match tra i due per il titolo WWE; Lashley ha però tenuto a sottolineare che prima di tutto dovrà battere The Miz per vincere il titolo, dicendo anche che Drew McIntyre deve essere tenuto più in considerazione rispetto a Lesnar:

“Drew ha battuto Brock quindi, ovviamente, è un po’ arrabbiato. Ma alla fine, per essere il campione devi battere il campione, ed è stato detto in primis da Ric Flair: “Per essere l’uomo devi battere l’uomo”. E Drew è quell’uomo. Voglio dire, ho aiutato The Miz a battere Drew, ma per il resto, McIntyre è stato l’uomo, quindi penso che tutta l’attenzione dovrebbe essere su di lui”.

L’ex campione ha parlato di un potenziale ritorno di Lesnar e di un possibile scontro tra i due sottolineando però che l’ex fighter UFC dovrà sudarsi e non poco una chance per il titolo vista la grande quantità di lottatori che vogliono il titolo primo su tutti lo scozzese psicopatico, Lashley ha lasciato intendere che un match con Lesnar non gli dispiacerebbe:

“Se Brock vuole tornare in gioco, dovrà lavorare per risalire la china verso il giro titolato perché c’è un sacco di gente che aspetta di farlo: io, Braun, The Miz, e diverse altre persone che vogliono avere la loro chance al titolo, quindi lui non è l’uomo. Naturalmente, tutti vorrebbero vedere quel incontro a causa delle somiglianze tra me e Brock. Se Lesnar torna, accolgo la sfida, ma la decisione spetta a lui”.

FONTE: SPORTKEEDA.COM

Rispondi