WWE: Bobby Lashley parla della sua rivalità con Omos


Bobby Lashley è stato l’ultimo ospite del podcast So Catch By Hal e ha parlato di vari argomenti, uno fra tutti la sua recente rivalità con Omos: a questo proposito ha spiegato com’è stato lavorare con lui e prenderlo sotto la sua ala data la poca esperienza.

Bobby ha detto che Omos è stata l’unica persona che all’interno di un ring lo abbia fatto sentire minuscolo ma si è divertito ad affrontarlo, anche perchè è riuscito a batterlo, ma non sa come andranno le cose adesso, dato che anche MVP è coinvolto.

Proprio parlando di MVP ha ricordato il periodo dell’Hurt Business, dicendo che hanno portato qualcosa di diverso nell’industria e si è divertito a farlo. L’ex WWE Champion ha concluso dicendo che MVP ha aiutato molto non solo lui ma anche Shelton Benjamin e Cedric Alexander, entrambi molto talentuosi ma entrambi senza un’opportunità.

Vi lasciamo il link dell’intervista per le parole non solo di Bobby ma anche di Natalya, anche lei intervistata.

FONTE: YOUTUBE

 

Rispondi