WWE: Braun Strowman doveva vincere il titolo Universale nel 2018

La WWE è solita cambiare i piani all’ultimo minuto e Vince McMahon non è tenuto nemmeno a spiegare alcuna motivazione al riguardo. Recentemente è stato svelato che c’erano dei grandi progetti per Braun Strowman, cancellati però in un batter d’occhio.

Il PPV Crown Jewel, svolto in Arabia Saudita nel 2018, ha visto Brock Lesnar e Braun Strowman combattere per il WWE Universal Championship. “The Beast Incarnate” era il campione in carica, ma non avrebbe dovuto lasciare l’arena da campione.

Durante una recente intervista infatti, l’ex scrittore WWE Kazeem Famuyide ha rivelato che Strowman avrebbe dovuto vincere il titolo  proprio durante quel pay-per-view, con un programma ben delineato che ha subito una grossa modifica nell’episodio di Raw svolto pochi giorni prima:

C’è stata una volta in cui tutti pensavamo che stesse andando a vincere il titolo. Era in Arabia Saudita (Crown Jewel 2018) e Braun avrebbe dovuto battere Brock. Questo è successo subito dopo che Roman ha annunciato di avere il cancro, giusto? Quindi, Brock e Braun avrebbero dovuto lottare per il titolo mondiale e abbiamo scritto un intero Monday Night Raw con Braun Strowman come campione e poi non appena Brock ha vinto, siamo tutti dovuti tornare nel ufficio per riscrivere l’intero spettacolo e ho pensato che fosse una  vera situazione di merda.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM



Rispondi