WWE: Bray Wyatt si scusa con Bully Ray

Attraverso Twitter, Bray Wyatt ha voluto scusarsi con un altro Hall Of Famer per azioni passate e stavolta è toccato a Bully Ray, che eliminò nella Royal Rumble del 2015.

Bray ha anche nominato Tommy Dreamer, con cui ebbe una faida nel 2015.

Caro Bully, mi dispiace. D-Von mi aveva assicurato che fossimo già migliori amici. Ma è stato Tommy Dreamer a provare a massacrare Luke Harper. Tutto mentre portava uno spesso strato di maionese sulla pelle”.

FONTE: SPORTSKEEDA.com

 

The following two tabs change content below.
Emanuele Panza
Sono un super appassionato di wrestling e videogiochi. Mi sono avvicinato al wrestling nel 2014 quando, a 12 anni, mi innamorai della lotta di John Cena contro l'Authority. Scrivo per il sito Spaziowrestling.it e mi occupo della sezione news.