WWE BREAKING NEWS: Shane McMahon ricoverato in ospedale

La WWE attraverso un comunicato ha annunciato che Shane McMahon è stato ricoverato in una struttura ospedaliera di New York, a causa di una diverticolite ed un’ernia ombelicale.

La WWE ha comunicato che Shane si trovava insieme alla famiglia ai Caraibi dopo l’attacco subito da Sami Zayn e Kevin Owens, e proprio lì avrebbe contratto l’infezione dovuta appunto alla diverticolite. Shane è stato ricoverato un paio di giorni ad Antigua per poi essere trasferito a New York. Inoltre i dottori hanno scoperto l’ernia ombelicale che richiederà un intervento chirurgico, appena si risolverà il problema dell’infezione.

La notizia sembra essere reale e no una storyline, se così fosse i piani di Shane in vista di Wrestlemania cambierebbero radicalmente. Al momento la WWE non ha fornito ulteriori informazioni, appena lo farà saranno riportate sulle nostre pagine.

FONTE: WRESTLINGNEWSSOURCE.COM