WWE: Bully Ray parla di Kevin Owens e Sami Zayn

Come abbiamo riportato, Sami Zayn e Kevin Owens sono stati puniti dalla WWE con l’espulsione dal tour europeo della compagnia, a causa di comportamenti poco graditi.

Si dice che si siano rifiutati di essere attaccati dal New Day a Smackdown, e che Sami Zayn non abbia seguito completamente il copione durante il suo match contro Kofi Kingston.

Sull’argomento è intervenuto Bully Ray, intervistato da Busted Open Radio.

“Ogni tanto capita che un wrestler voglia proteggere se stesso, senza dare importanza a quello che la WWE ha programmato. Nell’Attitude Era la WWE tollerata chi lo faceva, ma al giorno d’oggi ci sono regole molto più rigide e si può andare incontro a conseguenze.

Vince ha messo in chiaro che lui ha creato la compagnia, è un miliardario che ha portato al successo la WWE, e chi vi lavora fa quello che dice lui, altrimenti non ci pensa due volte e ti manda a casa.”

Questo è solo il punto di vista di una leggenda come Bully Ray, vedremo se la WWE ci darà una spiegazione su quanto accaduto.

FONTE: Sportskeeda

 

1
Aggiungi il numero di telefono di Spazio Wrestling 3921662421 per ricevere tutte le notizie su Whatsapp
Powered by