WWE: Bully Ray racconta di quando chiese scusa a The Undertaker

Su Twitter, 90s WWE ha pubblicato un video dove i Dudley Boyz durante l’era Attitude, colpirono Mae Young con una Powerbomb sul tavolo. Dopo l’incredibile volo, Bully Ray girò gli occhi come spesso ancora oggi fa il grande The Undertaker.

Una volta rientrato nel Bbackstage, Bruce Prichard gli passò un telefono senza dirgli chi fosse dall’altra parte e si senti dire: “Ehi, ragazzo, mi sa che abbiamo già un personaggio che gira le pupille degli occhi”. Era The Undertaker che non aveva preso benissimo il gesto fatto da Ray, e proprio per questo il wrestler si scuso con lui. Di seguito possiamo vedere il video dell’incredibile mossa:

” Uno dei punti piu’ alti dell’attitude era”.

FONTE: SPORTKEEDA.COM

 

 

 

The following two tabs change content below.
Marco Tonsino
La vita e' una metafora del wrestling quindi meglio scrivere di wrestling, e' piu' originale , ogni tanto c'e' anche il lieto fine e ci sara' sempre una storia nuova da raccontare. Mi avessero pagato per ogni viaggio fatto sarei ricco, ma ho incrociato lo sguardo coi miei miti stringendogli la mano e strappando loro una risata. Questo non ha prezzo. Ho visto sudore e fatica a uno sputo di metri dal ring. Quando scrivo le notizie o narro di un WM week alzo il volume dello stereo perche' il wrestling e' come la musica rock, c'e' sempre qualcuno che ne canta la morte ma non morira' mai.
Marco Tonsino

Ultimi post di Marco Tonsino (vedi tutti)