WWE: Cambiata la procedura per i test al COVID-19


La WWE per un po’ di tempo non ha effettuato test alle proprie Superstar e al personale prima delle registrazioni televisive. Un’epidemia di COVID-19 all’interno dell’azienda ha cambiato tale politica. Ora hanno modificato ancora una volta il loro piano d’azione dopo che così tanti dipendenti hanno ricevuto il vaccino.

Secondo Wrestling Observer Newsletter, la WWE ha sottoposto il processo di test COVID-19 a una modifica minore. In precedenza era stato ordinato a tutti i talenti di presentarsi il giorno prima delle registrazioni televisive per i test. In questo modo potrebbero essere testati e sapere se hanno superato o meno il test in tempo per lo spettacolo. Le cose sono un po’ diverse adesso. Coloro che provengono da fuori da Tampa vengono testati in hotel prima dello spettacolo alle 8:30. Se qualcuno vive a Orlando, può evitare di guidare fino a Tampa il giorno prima dello spettacolo e semplicemente fare il test al Performance Center. Puoi quindi aspettare di ottenere i risultati prima di dover essere nell’edificio generalmente intorno alle 13:00 per lo show. È conveniente per coloro che vivono nella zona di Orlando, non devono guidare fino a Tampa il giorno prima o fare il test la mattina dello spettacolo alle 8:30, quindi rimanere a Tampa tutto il giorno fino alla fine dello spettacolo alle 22-23. È stato notato che questa nuova politica offre a coloro che vivono a Orlando il lusso di tornare a casa per qualche ora per prepararsi prima di guidare a Tampa. Per quelli di NXT, possono essere testati al mattino piuttosto che anche più tardi nel corso della giornata.

Molte persone in WWE sono state vaccinate a questo punto, ma questo è solo l’inizio. Ce ne vogliono molti di più per fare la loro parte per fermare questa pandemia, ma la WWE sta ancora testando le persone prima di ogni trasmissione.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM