WWE: Caso Sasha Banks-Naomi, attenzione a Roman Reigns


Nelle ultime 36 ore, in WWE è scoppiato il caso Sasha Banks-Naomi, che dopo aver abbandonato il backstage di Raw, hanno fatto discutere veramente tutti, dai fan alle Superstar passando tra gli addetti ai lavori.

Da quanto viene riportato, al momento è Sasha Banks quella che più a creato malcontento all’interno della compagnia, con Naomi quasi trattata come una “vittima” che la “Boss” ha saputo manovrare.

Come sappiamo, Naomi è sposata con Jimmy Uso, cugino di Roman Reigns. Il Wrestling Observer ha fatto notare, di fare molta attenzione alla posizione del “Tribal Chief” che potrebbe aver un ruolo determinante in tutta questa vicenda.

Secondo l’autorevole sito americano, in caso di problemi piuttosto importanti per Naomi, Roman potrebbe prendere le sue difese e ammorbidire la posizione dei dirigenti della compagnia di Stamford.

In poche parole, qualcuno sta avanzando l’ipotesi, che sicuramente la WWE prenderà dei provvedimenti dopo quanto successo, ma per Naomi vista la sua parentela con Roman Reigns potrebbero essere meno pesanti rispetto a quelli che saranno presi per Sasha Banks.

Al momento sono solo voci, a noi non resta che aspettare, per capire come Vince McMahon e soci intendono gestire questa difficile situazione.

FONTE: LUCHAONLINE.COM