WWE: Chelsea Green rivela quanto è difficile parlare con Vince McMahon

La prima intervista di Chelsea Green dopo il suo rilascio dalla WWE è avvenuta con Sean Ross Sapp di Fightful Select, ed è stata piena di interessanti rivelazioni e dettagli precedentemente sconosciuti.

Alcune delle domande più frequenti per i talenti ex WWE riguardano principalmente le loro interazioni con Vince McMahon, e Chelsea ha affermato di aver avuto la fortuna di avere un lungo incontro con il presidente della WWE, nonostante abbia dovuto sudare tantissimo per ottenere del tempo da parte del suo ex capo. L’ex star di NXT ha aspettato sorprendentemente fuori dall’ufficio di Vince McMahon per ben quattro settimane.

“Sono rimasta seduta fuori dall’ufficio di Vince per quattro settimane. Ho pensato di dormire li per tenere d’occhio Vince ( scherzando NDR). Sono stata in grado di incontrare un paio di scrittori, ma non ho mai avuto modo di incontrare Vince per quelle quattro settimane di attesa, a causa delle restrizioni per il Covid. Poi improvvisamente sono riuscita ad avere un incontro con il capo, lui si è seduto e probabilmente abbiamo fatto una chat di 30 minuti. 

Vince McMahon era pronto ad ascoltare tutte le idee di Chelsea Green, e ha persino annotato in modo molto attento le parole dell’ex atleta WWE in un taccuino.  Green era arrivata con circa 20 idee per il suo personaggio, e Vince McMahon le ha posto ulteriori domande riguardo a ciascuna presentazione. L’intero colloquio è stata un’esperienza del tutto gratificante per Green, mostrando un atteggiamento molto intraprendente che lasciò di stucco il boss della federazione.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM



Rispondi