WWE: Clamorosa strategia per convincere i free agent indecisi a firmare

La WWE è in una situazione molto particolare ora perché non sono più l’unica federazione di proprietà di un miliardario. All Elite Wrestling sta cercando di creare un roster pieno di talenti e non sono i soli. Ciò significa che presto saranno offerti molti contratti con stipendi elevati. Wrestling Observer riporta che la WWE ha reso molto chiaro che per alcuni talenti sono disposti a battere qualsiasi offerta che essi ricevono da altre società. Sono disposti a raddoppiare l’offerta se i talenti possono dimostrare di avere l’interesse di un’altra società, a patto che poi firmino immediatamente con la WWE. Ovviamente, non l’hanno fatto con Chris Jericho ed è per questo che è andato in AEW. Si è detto che dopo che ragazzi come Cody Rhodes e Juice Robinson hanno lasciato la WWE e fatto così bene, la compagnia sta cercando di evitare l’idea che chi lascia la WWE può avere più soldi altrove. La WWE non vuole che le loro Superstar abbiano l’idea che andarsene possa giovarle. I The Revival sono un ottimo esempio di questo e dovremo aspettare e vedere come si evolve la situazione con loro, la richiesta di essere rilasciati dalla WWE potrebbe infatti aiutarli a ottenere un push.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM