WWE: Cody Rhodes commenta la vittoria dell’ESPY Award *VIDEO*


La Superstar della WWE Cody Rhodes sta già guardando avanti al suo prossimo grande momento in WWE.

Mercoledì, il ritorno di Rhodes in WWE a WrestleMania 38 ha vinto l’ESPY come “WWE Moment of the Year”. Se l’è vista contro altri tre candidati validi come l’ingresso di The Undertaker nella WWE Hall Of Fame,  lo sbalorditivo segmento tra “Stone Cold” Steve Austin, Vince McMahon, Austin Theory e Pat McAfee a WrestleMania 38 e l’incasso della valigetta del Money In The Bank di Big E con consecutiva vittoria del WWE Championship.

Cody è stato intervistato dopo aver vinto il premio e ha rivelato che ha bisogno di tornare sul ring per un altro momento come quello:

Sono stato nominato con ragazzi come Stone Cold Steve Austin, The Undertaker e John Cena. Quindi essere quello che sta portando a casa il momento dell’anno in WWE è bello. Sai, è linfa nuova. Sono ancora il Cody arrabbiato del 2015, quindi essere in grado di presentarmi e sapere che hanno votato per me, non è sicuramente qualcosa che do per scontato. Sto guardando al 2023. Ho bisogno di tornare, per trovare un altro momento, penso di sapere quale potrebbe essere quel momento per tornare qui per un altro ESPY WWE Moment of the Year.

Secondo gli ultimi aggiornamenti, Rhodes sarà fuori combattimento per un totale di nove mesi.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

Rispondi