WWE: Com’è andato il ritorno di Elias a Raw? *FOTO E VIDEO*


Per la prima volta dall’estate 2021, i fan della WWE hanno potuto “camminare con Elias” ancora una volta. Nella puntata di Raw di questa notte c’è stato un concerto dal vivo del fratello maggiore di Ezekiel, Elias. Ma prima che Elias si facesse strada nell’arena per esibirsi per il pubblico, lui e Zeke hanno avuto un segmento nel backstage in cui hanno parlato delle loro vite attuali mentre Elias accordava la sua chitarra e ha spiegato che è stato in giro viaggiando e suonando, ma che niente è paragonabile al pubblico della WWE. Tuttavia, è felice per suo fratello minore che sta realizzando il suo sogno e lo ha incoraggiato a conquistare la valigetta del Money in the Bank.

Prima della performance musicale, ha dichiarato che avrebbe dedicato il suo brano a suo fratello, ma Kevin Owens è arrivato sul ring e ha impedito a Elias di continuare la canzone. Kevin ha dichiarato che il video non prova nulla perché chiunque può usare effetti speciali. Ezekiel è quindi apparso sul titantron e ha sottolineato che lui ed Elias non sono affatto la stessa persona. Elias canta poi al pubblico una canzone su come Kevin Owens sia un bugiardo, cosa che fa arrabbiare KO abbastanza da prendere la chitarra e romperla. Elias reagisce e dopo una ginocchiata, ha colpito Owens alla nuca con la chitarra.

A Kevin poi nel backstage viene chiesto se ora crede che Elias ed Ezekiel siano persone diverse ora. Owens non è ancora convinto, spiegando che Zeke avrebbe potuto pre-registrare quel segmento e incollarsi una barba finta e comportarsi come Elias. La prossima settimana, vuole un incontro contro Ezekiel, Elias o chiunque altro e Zeke è apparso dal nulla dicendo che è pronto per la sfida.

FONTE: WRESTLINGINC.COM

Rispondi