WWE: Come si comporta la WWE con le Superstar non vaccinate?

Tra i motivi dell’ultima ondata di rilasci in casa WWE, secondo alcuni, ci sarebbe anche il rifiuto di alcune Superstars di vaccinarsi (si parla di Nia Jax, Karrion Kross e Scarlett Bordeaux tra gli altri).

Secondo il Wrestling Observer, però, la WWE non ha mai detto a nessuno che avrebbe perso il lavoro se non avesse accettato di vaccinarsi. Quello che, invece è stato detto, è che chiunque non si fosse vaccinato sarebbe stato considerato meno prezioso per la compagnia dato che ormai il green pass è obbligatorio quasi ovunque, sia in America che all’estero.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

 



Rispondi