WWE: Edge e Christian commentano il rilascio di Emma

Da due leggende come Edge e Christian i fan si aspettano sempre ottime considerazioni sulla WWE. Durante il loro podcast, hanno parlato dei licenziamenti avvenuto in WWE di recente.

“Credo che i fan si aspettino che diciamo qualcosa- ha esordito Christian- ma in realtà non c’è molto da dire. Ovviamente nessuno si aspetta che qualcuno perda il lavoro o la carriera, ma quando succede bisogna andare avanti. Se amano davvero il wrestling continueranno  alavorare per raggiungere risultati.”

“A volte può fare bene- ha continuato il canadese- guarda Drew McIntyre. È stato rilasciato anni fa e questo l’ha solo aiutato, e ora è tornato meglio che mai. La WWE lo ha mandato a farsi un nome e poi se lo è ripreso.”

“Non so perché lo facciano- è intervenuto Edge- non so neanche se si ciao necessariamente un perché, ma nel business succede spesso. Emma stava facendo bene da diverse settimane ormai, appariva settimanalmente e faceva anche la sua figura, come abbiamo visto lo scorso mese contro Asuka. Emma è una di quelle ragazze che andranno al di fuori della WWE e miglioreranno, vinceranno qualcosa, e non escludo che un giorno possa tornare. Ha fatto ottime cose e molte volte non ha avuto l’opportunità di mostrare le sue qualità.”

Edge e Christian hanno anche voluto difendere Lio Rush.

“Penso che volesse solo scherzare. È vero che ha sbagliato, forse anche per colpa di questa tecnologia, ma se ne è subito pentito.

È un talento anche se non lo conosco, ma non ha avuto una brillante idea. La WWE controlla anche i social media, per questo il ragazzo ha rischiato davvero grosso.”

FONTE: 411media.com