WWE: Ex presentatore parla dei due match cinematografici di Wrestlemania

Stephanie Chase di Sportskeeda ha recentemente chiacchierato con l’ex presentatore spagnolo della WWE, Hugo Savinovich, che ha lasciato la compagnia il 19 ottobre 2011. L’ex presentatore aveva molte cose da dire su WrestleMania 36, ​​in particolare sui due incontri cinematografici che sono stati ben accolti dall’Universo WWE. Ecco cosa ha detto Savinovich sul Boneyard Match tra The Undertaker e AJ Styles:

“Ho adorato il mini film di The Undertaker e AJ Styles, e poi quando ho scoperto che lo hanno fatto effettivamente dalle 9 in punto alle 5 del mattino, beh grande rispetto per AJ Styles e per The Undertaker.”

D’altra parte, Savinovich non è stato soddisfatto dal match tra Cena e Wyatt:

Cena non è una Star a tempo pieno, ora è una star di Hollywood, quindi dovevamo avere qualcosa come 10-12 minuti di una produzione di calci in **. E come ho detto, non sono contro il fatto che lo hanno fatto come un film, ma questo non era nemmeno un incontro, era come una battaglia creativa nella mente di Cena con questa creatura chiamata The Fiend. E anche se ragazzi come Flair lo hanno adorato, per me è stato un insulto, perché non è l’eredità di Cena e sicuramente non ha aiutato il personaggio di Bray Wyatt o The Fiend.”

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

The following two tabs change content below.
Andrea Vito Cautela
Seguo il wrestling da quando sono piccolo, possiedo quasi tutti i videogiochi della WWE. Colleziono diverse magliette e action figure dei miei wrestler preferiti. Non perdo mai una puntata di Raw o di Smackdown o un PPV dall'età di 6 anni. Mi occupo della sezione news sul sito Spaziowrestling.it