WWE: Ex Superstar era stata contattata per tornare in federazione


Il 30° anniversario di Monday Night Raw è stato un grande show, ricco di graditi ritorni e pare che una controversa ex Superstar della WWE sia stata presumibilmente contattata per un eventuale ritorno.

Triple H ha assunto il ruolo di capo del team creativo dopo il breve ritiro di Vince McMahon lo scorso anno e ha cambiato parecchi aspetti dell’azienda, cosa che i fan hanno adorato, e ha riportato indietro diverse Star rilasciate.

Dupree dichiara che era stato contattato per un eventuale ritorno

Renee Dupree ha firmato con la WWE nel 2002 e ha fatto il suo debutto nel roster principale solo un anno dopo. Ha lavorato per quattro anni nella federazione e alla fine ha chiesto il suo rilascio nel 2007 e da allora non è più tornato in azienda.

Parlando nell’ultimo episodio del suo podcast Cafe de Rene, Dupree ha affermato che la società gli ha chiesto di ritornare:

Sono stato contattato dalla WWE. Un agente ha contattato qualcuno che conosco da anni e quella persona ha contattato me, ma non è una cosa che andrà in porto. Mi dispiace. Voglio dire, l’ho tenuto segreto ma se ne parlava comunque.”

Sembra strano quanto detto da Rene perché non ha avuto un buon rapporto con The Game, visto quanto aveva detto su di lui precedentemente al suo podcast:

“Pensavo fosse un coglione. Non mi ha detto qualcosa in particolare che mi ha fatto incazzare, è solo uno stronzo. Ma ci sono state pochissime volte in cui mi ha fatto i complimenti e ho notato che ogni volta che si complimentava con me significava tanto, perché è sempre stato un fottuto re snob che faceva commenti sbrigativi, poi, quando mi ha fatto davvero i complimenti, ho pensato ‘wow! è così bello’. Ma nel complesso, era uno stronzo”.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi