WWE: Goldberg ha rimproverato suo figlio dopo SummerSlam

Una settimana fa, a Summerslam, Goldberg non è riuscito a terminare al meglio il suo match contro Bobby Lashley  ma, oltre al suo infortunio, ha dovuto preoccuparsi anche di suo figlio Gage, che è salito sul ring ma è stato colpito dal WWE Champion.

Intervistato da CarCast, Goldberg ha spiegato che suo figlio non soffre la pressione e che essere a SummerSlam dopo aver studiato per 4 ore non lo ha minimamente turbato, al punto che lo ha visto sorridere dopo l’attacco subito dall’All Mighty. Goldberg ha ammesso che, a quel punto, quando è andato a verificare le sue condizioni, lo ha stretto un po’ troppo e per poco non lo soffocava; quando Gage gliel’ha fatto notare, l’Hall Of Famer ha dovuto spiegargli il grave errore che non gli era affatto piaciuto.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

 



Rispondi