WWE: Goldberg parla dell’esibirsi senza fan ed elogia il roster attuale

Goldberg è apparso al The Bump per WrestleMania 37 all’inizio di questo mese e ha parlato di vari argomenti. Ha lottato in due match, entrambi per il titolo massimo, dall’inizio della pandemia COVID-19. Goldberg ha spiegato quanto fosse strano esibirsi senza fan per la prima volta a WrestleMania 36:

L’unica analogia che potrei darti è quando la WCW era solita lottare a Orlando, questa è l’atmosfera che sembrava senza le persone. Quindi, dire che è inquietante è un buon modo per descriverlo. È stato difficile uscire e fare il nostro lavoro, anche se, sai, ci piace così tanto ma è davvero difficile. È difficile non avere le persone di cui nutrirsi, se sei un heel, se sei un babyface, se interagisci con la folla. Solo non averli lì, va enormemente a scapito di ciò che cerchiamo di fare. Ma d’altra parte, guardi chi abbiamo e guardi cosa sta succedendo in questo momento cercando anche di combattere il ritardo causa maltempo. Non hai un gruppo di persone migliore per fare quello che dobbiamo fare in questo momento del roster che c’è ora. Parlare del cercare di cambiare questo scenario a causa di ciò che è in corso, queste persone sono estremamente talentuose. Per quanto ne so, abbiamo più contenuto in televisione”.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM



Rispondi