WWE: Happy Corbin parla del match a WrestleMania 35 con Kurt Angle, e rivela un divertente aneddoto


Happy Corbin è uno dei wrestler più odiati dai fan, e questo non fa altro che stimolarlo nel continuare a fare al meglio il suo lavoro.

Corbin ha infatti interpretato sempre delle gimmick che lo hanno spinto a farsi odiare dai fan, uno dei momenti che sicuramente ha spinto ai fan a fischiare l’ex Lonewolf è stato il match di ritiro di Kurt Angle a WrestleMania 35.

Proprio di quell’incontro ha parlato Corbin in una recente intervista con Ryan Satin:

“Una cosa che non sanno tutti è che il figlio di Kurt subito dopo il match mi mostrò il dito medio, quel momento è stato fantastico. Come è stato bello sentirsi fischiare da 80.000 mila persone, quel momento mi ha realmente fatto capire che stavo svolgendo al meglio il mio lavoro.”

FONTE: SPORTSKEEDA.COM