WWE: I dirigenti hanno preso bene il passaggio di CM Punk in AEW

Come sappiamo CM Punk avrebbe raggiunto un accordo con la AEW, e ovviamente i fan si sono chiesti come mai la WWE si è lasciata sfuggire una Superstar del suo calibro, consegnandolo ad una diretta rivale. Qualche giorno fa, abbiamo riportato di come la federazione dei McMahon non fosse preoccupata dell’arrivo di CM Punk in AEW, adesso grazie a Ring Side News, siamo venuti a conoscenza di altri importanti dettagli.

Steve Carrier dopo aver parlato con delle fonti all’interno della compagnia, ha dichiarato che nessuno nei piani alti era interessato al ritorno di CM Punk e soprattutto nessuno voleva avere a che fare con Phil Brooks come uomo. Inoltre qualcuno ha rivelato di essere contento del passaggio di Punk in All Elite Wrestling, dicendo al giornalista queste testuali parole: “lascia che sia un loro problema“.

Una presa di posizione forte da parte dei dirigenti della WWE, questo conferma come negli anni gli attriti tra CM Punk non sono mai diminuiti.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

 

 



Rispondi