WWE: I fan si scagliano contro la federazione dopo l’annuncio di Elimination Chamber


Come abbiamo riportato nel pomeriggio, la WWE terrà la prossima edizione di Elimination Chamber il 19 febbraio in Arabia Saudita (CLICCA QUI PER LEGGERE LA NEWS).

Dopo l’annuncio i fan hanno preso d’assalto Twitter attaccando la federazione, colpevole di fare ancora affari con il governo saudita. In molti hanno preso in giro la compagnia di Vince McMahon, dicendo che la scelta di tenere un evento con un nome abbastanza violento come Elimination Chamber in Arabia è qualcosa di molto azzardato, visto che quel paese spesso è stato accusato di genocidio.

La WWE da sempre si è attirata addosso qualche critica da quando ha firmato un accordo con le autorità arabe, che ricordiamo avrebbe una durata di circa 10 anni con due show annuali.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM