domenica, Maggio 19, 2024
HomeNewsWWE: I reali motivi dietro all'ultima ondata di licenziamenti

WWE: I reali motivi dietro all’ultima ondata di licenziamenti

QUalche settimana fa aveva fatto tanto clamore la notizia di alcuni licenziamenti, tra cui Jinder Mahal, Von Wagner e Cameron Grimes. Nella giornata di ieri c’è stata un’altra grande ondata di licenziamenti.

Infatti, come un fulmine a ciel sereno, ieri sera la WWE pubblica la notizia di una nuova ondata di licenziamenti, dove il nome più di spessore è quello di Drew Gulak, licenziato per l’accusa di molestie da Ronda Rousey.

I motivi dietro tutti i licenziamenti fatti dalla WWE nelle scorse settimane

Oltre Drew Gulak, anche Julian Baldi e Gable Stevenson sono stati licenziati. A spiegare il motivo di tuti questi licenziamenti è stato Dave Meltzer durante il Wrestling Observer Radio. Dicendo che la WWE ha licenziato quei talenti in cui non vedeva potenziale, in cui non c’erano dei progressi soddisfacenti e escludendo ogni tipo di errore.


ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE WHATSAPP UFFICIALE: https://whatsapp.com/channel/0029Va7eNo1J93wNXnJPGP0D

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM UFFICIALE: https://t.me/spaziowrestlingit

CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DI BACKLASH 2024.

PREMI QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI SMACKDOWN 03-05-2024.

CLICCA QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI NXT SPRING BREAKIN 30-04-2024

PREMI QUI PER SCOPRIRE TUTTI I RISULTATI DELL’ULTIMA PUNTATA DI RAW 29-04-2024

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI