WWE: Il mondo del wrestling reagisce all’addio di Vince McMahon


Vince McMahon ha comandato la WWE dal 1982.

McMahon e sua moglie Linda hanno acquistato l’azienda da suo padre e l’hanno trasformata nel colosso dello sport e dell’intrattenimento che è oggi. Il 77enne ha annunciato che si sarebbe ritirato dall’attività la scorsa notte, ma non ha ancora nominato un successore per la sua posizione, tuttavia, ha nominato Stephanie McMahon e Nick Khan come co-CEO in un documento che ha inviato a tutti i dipendenti dell’azienda.

Vince ha chiesto a tutti gli atleti della WWE di continuare con la stessa dedizione di sempre. Fan e lottatori sono andati su Twitter e hanno condiviso i loro pensieri su quella che è probabilmente la più grande notizia dal mondo del wrestling negli ultimi tempi. Ecco alcuni tweet:

Grazie Vince per tutto”.

“Oggi è un giorno triste nell’industria dell’intrattenimento sportivo e del wrestling.  Vince McMahon si è ritirato dalla WWE a 77 anni. Signore, grazie per aver creduto in me e per avermi concesso l’opportunità di cambiare la mia vita. Senza di te non ci sarebbe un Alberto Del Río. Goditi la vita! Te lo meriti.”

“Grazie di tutto Vince! Non sei stato altro che gentile con me e apprezzo tutto ciò che hai fatto per il wrestling”.

“Mi è piaciuto molto competere contro di te e rispetterò sempre il business che hai costruito”.

“Vince McMahon, hai migliorato la mia vita ogni giorno da quando sono stato nel mondo del wrestling. Sei l’unico capo nella mia carriera che mi ha trattato come un uomo, ha rispettato chi ero e mi ha reso una persona migliore. Dio ti benedica per tutto quello che hai fatto. Nessuno può seguire le tue azioni.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi