WWE: Il Performance Center chiuderà per il Coronavirus? *RUMOR*

Come ben sappiamo, purtroppo il Coronavirus si sta espandendo anche in tutta l’America. Il presidente del paese, Donald Trump, a questo punto potrebbe intraprendere azioni molto più drastiche, oltre alle chiusura di tutte le attività commerciali e non.

Secondo quanto riportato dal Wrestling Observer, la WWE ha chiuso ad oggi tutte le palestre e i vari luoghi presenti all’interno del Performance Center. Ci sono soltanto alcune parti dell’edificio tenute aperte per poter registrare i vari show.

Inoltre, è stato riferito che le Superstar non possono allenarsi ad Orlando. Tuttavia, la WWE sta facendo di tutto per far sì che WrestleMania 36 si svolga tra il 4 e il 5 aprile, in due notti, ovviamente sempre nei pressi del Performance Center.

Fonte: Sportskeeda.com

The following two tabs change content below.
Nicola Morisco
Ho 17 anni e seguo il wrestling praticamente da sempre. È una delle mie passioni preferite. Lunedì, mercoledì, venerdì e domenica mi diverto a guardare Raw, NXT, Smackdown e i vari PPV. Scrivo per Spazio Wrestling da più di un anno e mi occupo della sezione news/report e le varie rubriche AEW Predictions e The Debate.