WWE: Il ruolo di NXT è solo quello di creare nuovi talenti

Nell’ultima puntata del wrestling Observer Radio, Dave Meltzer ha affrontato il problema dell’innalzamento considerevole dell’età media dei wrestler WWE avvenuto negli ultimi anni.

In WWE sono consapevoli di avere molte Superstar oltre i 40 anni. Forse è questo uno dei motivi per cui NXT è cambiato molto. Cercano adesso di fare più affidamento sui ragazzi di 20 anni. O comunque puntare sullo sviluppo di nuove leve  under-30″.

Il recente cambiamento di NXT ha portato alla ribalta numerosi giovani talenti, come Bron Breaker, 23 anni, Ivy Nyle, 29 e Julius Creed, 27. E’ facile capire il perché Samoa Joe, ormai ultra 40-enne abbia reso il titolo vacante. Vince McMahon ha dichiarato di voler curare di più NXT e di puntare sui giovani. Halloween Havoc del 26 ottobre sarà il primo grande evento di NXT incentrato sui giovani wrestler emergenti.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM 



Rispondi