WWE: Importanti aggiornamenti sul contratto dei Revival

Qualche mese fa, i Revival erano scontenti della propria posizione e hanno chiesto il rilascio alla WWE. La federazione, però, non gliel’ha concesso, anzi dopo questa richiesta ha deciso di pushare i “Top Guys”, ma non solo.

Secondo FightFull.com, la WWE avrebbe offerto un contratto quinquennale sia a Scott Dawson che a Dash Wilder, con uno stipendio di 500.000 mila dollari l’anno. E dunque, oltre al grande push, i Revival hanno deciso di restare con la compagnia di Stanford anche per tutti i soldi offerti da Vince McMahon.

FONTE: RINGSIDENEWS.com