WWE: Importanti novità sui piani della federazione per Roman Reigns *RUMOR*


La WWE ha recentemente apportato una grande modifica alla card di WrestleMania Backlash. Gli Usos erano stati originariamente inviati da Roman Reigns per consegnargli i Raw Tag Team Championship degli RK-Bro a SmackDown. I fan erano entusiasti per l’enorme incontro di unificazione dei titoli. Invece, vedremo un tag team match a sei uomini.

Nell’episodio di questa settimana di Smackdown, c’è stato il segmento della firma del contratto tra le due coppie e prima che l’inchiostro fosse messo su carta, è scoppiata una massiccia rissa. Roman Reigns è intervenuto per picchiare Randy Orton e Riddle e Drew McIntyre è intervenuto per pareggiare la situazione, così Paul Heyman ha proposto un tag team match a sei uomini tra The Bloodline e RK-Bro con McIntyre. Quell’incontro è stata poi ufficializzato.

Dave Meltzer ha riferito che il possibile motivo del cambiamento è perché la WWE vuole preservare gli incontri per il titolo di Reigns per eventi negli stadi più grandi. Secondo lui questo però può indebolire la card, perché pensavamo che l’unificazione fosse la cosa più importante del prossimo evento. Forse Roman e Drew andranno in singolo a Cardiff o a Las Vegas.

Secondo Meltzer, in questo modo viene danneggiato il prossimo PPV dato che Roman nonostante sia il campione non difenderà i suoi titoli.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM