WWE: In molti sono convinti che la federazione sia in vendita

Nelle ultime ore la WWE ha licenziato alcune Superstar molto importanti. Braun Strowman, Aleister Black, Lana, Ruby Riott, Santana Garrett e Murphy non sono più sotto contratto con la compagnia.

I primi nomi hanno lasciato perplessi tutti ma anche gli altri rilasciati erano presenti in pianta stabile negli show della WWE. L’ambiente è scosso ed ogni minuto escono nuove notizie. L’ultima è parecchio scottante.

Gli esperti massimi della disciplina e molti dipendenti WWE credono che Nick Khan stia studiando questi licenziamenti per salvare dei milioni e per far capire che al momento non sono in grado di investire in grande sui talenti. In molti credono che la WWE stia per essere messa in vendita. Il panorama del wrestling mondiale è scosso e continua a tremare.

Durante il Wrestling Observer Radio, Bryan Alvarez ha parlato della possibilità che la WWE venga venduta:

Si può dire tranquillamente, anche perché tutti sia all’interno che all’esterno della federazione lo sanno. Sembra che Tony Khan stia lavorando per mettere i conti nel modo giusto così da vendere la compagnia, questa è anche una mia convinzione”.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM