mercoledì, Aprile 17, 2024
HomeNewsWWE: Ipotesi sul nome del nuovo Pay-per-view "Great Balls Of Fire"

WWE: Ipotesi sul nome del nuovo Pay-per-view “Great Balls Of Fire”

Quando pochi giorni fa è uscita la notizia che il pay-per-view di luglio targato WWE sarà chiamato Great Balls Of Fire, sui media sono partite burle e prese in giro un po’ ovunque.

Il Wrestling Observer Live si è chiesto per quali ragioni la WWE abbia scelto di utilizzare un nome così…interessante.

All’inizio si è pensato che il colosso di Stamford avesse scelto definitivamente il nome Bad Blood per il PPV di luglio. Secondo Brian Alvarez, però la WWE ha deciso di “allontanarsi” e di dimenticare il tragico evento che è avvenuto il giorno di Bad Blood nel 1997.
La mattina prima del PPV, Brian Pillman morì.
La WWE avrebbe quindi cambiato il nome Bad Blood per fare in modo che la gente non ricordi il tragico incidente. Resta comunque un’opzione molto discutibile, anche perché la WWE ha usato il nome Bad Blood sia 2003 e sia nel 2004 come eventi esclusivi di Raw. Ed entrambi ebbero un discreto successo.
C’è anche chi pensa che la WWE abbia cambiato il nome del PPV in modo che possano autorizzare più proprietà. In effetti è difficile immaginare che qualche altra federazione abbia intenzione di chiamare “Great Balls Of Fire” il loro evento di wrestling. Anche questa rimane comunque un’ipotesi.

Ad ogni modo il PPV di luglio avrà un grande main event. Brock Lesnar è pronto a difendere il suo titolo universale conquistato a Wrestlemania (strano, ma vero).
Quasi tutto porta a pensare che il suo avversario sarà il mostruoso Braun Strowman. Una cosa è certa, un match con tale intensità sicuramente manderà “a fuoco” i gioielli di qualcuno.

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI