WWE: Jerry Lawler firma un nuovo accordo con la WWE

L’Hall of Famer della WWE Jerry “The King” Lawler è in uno stato di semi-pensionamento da quando la WWE ha smesso di fare i pre-show di Raw e Smackdown sul WWE Network. Sembra che tutto stia per cambiare. Nell’ultima edizione del suo podcast “Dinner with the King”, Lawler ha rivelato di aver appena firmato un nuovo accordo biennale con la WWE:

Fondamentalmente, è un contratto di servizio personale che tutti sottoscrivono e dice solo che fai parte della WWE… Potrebbero essere richiesti dei servizi come essere al tavolo di commento, prestare la voce per i videogiochi, presentare, fare apparizioni; tutto questo genere di cose è nel contratto, in questi servizi personali“.

Apparentemente, l’accordo è stato firmato all’ultimo minuto, poiché il suo contratto attuale sarebbe scaduto questa settimana. La WWE era a conoscenza del fatto che il suo contratto stava scadendo, ma le feste si sono intromesse nelle comunicazioni tra le due parti e, una volta che si sono sentite, la società gli ha mandato un contratto da firmare subito. Lawler dice che non è mai stato contattato dalla AEW per firmare con loro, eliminando ogni possibilità che si unisse a Chris Jericho nella promozione. Lawler sostiene di essere felice di lavorare con la WWE e avrebbe solo preso in considerazione la possibilità di firmare con Cody e la nuova compagnia degli Young Bucks se avesse cercato lavoro, cosa di cui ora non ha bisogno. Ha anche detto che il nuovo contratto prevede un aumento.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM