WWE: Kane conferma definitivamente la sua partecipazione a Crown Jewel

Un portavoce di Glenn Jacobs ha dichiarato recentemente al Knoxville News Sentinel che Kane ha ancora in programma di lottare in vista dell’imminente evento della WWE Crown Jewel, previsto per il 2 novembre in Arabia Saudita nonostante le polemiche. Ricordiamo che nel mese di agosto, Jacobs divenne il sindaco di Knox County, nel Tennessee.
Questo è stato il suo comunicato, diffuso attraverso il suo portavoce Rob Link:

“Il sindaco Jacobs non speculerà sulla scomparsa di [Jamal] Khashoggi, ma quest’ultimo e la sua famiglia sono nei pensieri e nelle preghiere del sindaco”.

Il mese scorso è stato annunciato che la WWE è in procinto di donare ben 100.000 dollari alla Knoxville Public Safety Foundation per le imminenti apparizioni di Kane. La WWE presenterà un assegno alla fondazione al prossimo live event in programma a Knoxville, previsto per gennaio 2019.
In un aggiornamento della notizia di cui sopra, sembra che Kane abbia mantenuto l’impegno nei confronti dello show arabo:

“Il sindaco Jacobs conferma la sua decisione di partecipare all’evento Crown Jewel, decidendo di impegnarsi non solo per la WWE, ma anche per la Knoxville Public Safety Foundation e per i primi sostenitori di Knoxville e Knox County.”

Fonte: WRESTLINGNEWSSOURCE