WWE: Karl Anderson commenta l’esclusione dei Good Brothers dal torneo per tag team di SmackDown

La WWE sta per organizzare un torneo fra tag team su SmackDown Live per trovare i prossimi sfidanti per i titoli, al momento detenuti dai Bludgeon Brothers, in vista di SummerSlam, previsto il prossimo mese a Brooklyn. Al momento ci sono solo quattro tag team selezionati per partecipare: Usos, The Bar, New Day e SAnitY.
E i Good Brothers?
Un fan se lo è chiesto su Twitter e Karl Anderson ha ribattuto pubblicando questa risposta:

Karl Anderson: Non è colpa della @WWE, a volte devi guardarti allo specchio, questo è quello che @LukeGallowsWWE abbiamo fatto.
E amico, adoro guardarmi allo specchio adesso
#CosìTantiMuscoliAddominalichenonsapevoesistessero
#Pop

Anderson e Luke Gallows hanno appena sfidato i campioni per i titoli un mese fa a Money in the Bank, e poi di nuovo in una rivincita su SmackDown. Il fatto che fossero presenti nell’immagine promozionale del torneo può essere sia un pretesto per venire inclusi nel torneo (d’altronde, erano così vicini a guadagnare l’ingresso) sia un argomentazione per la loro esclusione dal torneo (hanno appena avuto la loro shot ed non l’hanno sfruttata, quindi è ora di farsi temporaneamente da parte).
In ogni caso, almeno non si lamentano su Twitter.
Sono davvero dei “Good Brothers”.

Fonte: CAGESIDESEATS.COM