WWE. La storia di John Cena (2002-2004)


Cena debuttò a Smackdown il 27 giugno 2002 accettando una sfida di Kurt Angle, avendo dichiarato in quel momento di essere il wrestler più forte. Cena perse il match, arrivando comunque vicino alla vittoria.

Dopo questo match, Cena iniziò una rivalità con il più esperto Chris Jericho, che culminò a Vengance 2002 con la sorprendente vittoria di Cena tramite roll-up. Nel mese di ottobre Cena attaccò il suo tag team partner Billy Kidman effettuando un turn heel, assumendo la gimmick del rapper di Boston.

Per tutta la prima parte del 2003 Cena lottò in una faida con il campione WWE Brock Lesnar, sfidandolo con promo “freestyle” ogni settimana. Il 13 febbraio, nel ben mezzo di un match tra i due, Lesnar lo infortunò a una gamba scaraventandolo contro uno dei pali esterni del ring. Tornò e vinse un torneo per determinare lo sfidante a Brock Lesnar al pay-per-view Backlash, dove però non vinse. Durante la loro faida, John Cena diede il nome “F-U” alla sua nuova mossa finale, per prendere in giro l’F-5, mossa finale di Lesnar.

Nel corso delle Survivor Series effettuò un turn-face che segna in modo definitivo l’esplosione del fenomeno John Cena tra i fan, che lo accolsero come nuovo beniamino.

Vinse poi il titolo degli Stati Uniti contro Big Show a Wrestlemania 20, suo primo titolo in carriera. Il regno di Cena terminò l’8 luglio, quando fu privato della cintura proprio da Angle poiché lo aveva colpito accidentalmente in un match contro Booker T. Fu quest’ultimo a vincere il vacante United States Title in un match ad eliminazione a otto uomini, di cui faceva parte anche Cena, che poi rivinse nuovamente il titolo sconfiggendo Booker T in una serie al meglio delle cinque vittorie iniziata, per poi perderlo contro il debuttante Carlito. 

Al suo ritorno sul ring nel mese di novembre, Cena riuscì a riconquistare per la terza volta lo United States Championship detenuto da Carlito. Dopo un brevissimo periodo di pausa, presentò una versione personalizzata della cintura: una spinner belt (cintura rotante) con la scritta “Word Life” e “John Cena”.