giovedì, Aprile 18, 2024
HomeNewsWWE: La streak di Asuka? Ecco il motivo per il quale venne...

WWE: La streak di Asuka? Ecco il motivo per il quale venne interrotta

Asuka è arrivata nel main roster della WWE come una forza inarrestabile, da imbattuta, ma poi Charlotte Flair l’ha sconfitta a WrestleMania 34. Questa è stata una decisione controversa, ma la WWE aveva un motivo per fare ciò. Charlotte è ancora uno dei più grandi nomi del wrestling femminile, ha vissuto molti grandi momenti nella sua carriera, ma battere Asuka e spezzare la sua striscia di imbattibilità a Mania è stato sicuramente qualcosa che ha portato Flair al livello successivo.

La federazione voleva elevare Flair come campionessa

Durante il suo podcast Oh You Didn’t Know, Road Dogg ha parlato della fine della streak della giapponese, dicendo che era il momento di farlo e si voleva fare qualcosa di speciale con The Queen:

O Asuka manteneva la streak o si faceva qualcosa di speciale con Charlotte, lei ha interrotto la serie di vittorie e durava già da così tanto tempo. Non puoi essere imbattuto per sempre, capisci cosa intendo? Per quanto tutti odiassero che la streak di The Undertaker fosse stata interrotta, immagino che avrebbe potuto semplicemente ritirarsi con la sua streak ininterrotta, ma stavano pensando al futuro e a chi diamo quel momento? Stessa cosa qui. Se fai perdere Asuka, a chi dai quel premio? Perché è imbattuta e quindi quel qualcuno che la batte deve essere qualcuno con cui fare qualcosa di importante e stavamo cercando di fare qualcosa con Charlotte, scegli chi può essere meglio come campionessa. Ci sono un sacco di cose a cui le persone non pensano, ci sono un sacco di pensieri dietro le decisioni tutto il tempo. È solo un po’ diverso quando è Mania. Ma anche lì si svolgono molti incontri a porte chiuse e le persone negoziano. Le persone entrano e hanno un’idea e forse hanno ragione e qualcosa cambia. Capita.”

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

ULTIME NOTIZIE

ULTIMI RISULTATI