WWE: La “streak” di Undertaker non sarebbe mai dovuta finire *RUMOR*

La “streak” di Undertaker è terminata a WrestleMania 30, dopo la sconfitta clamorosa contro Brock Lesnar. Ancora oggi in molti sono sconvolti per quanto accaduto 6 anni fa. A quanto pare, però, sembra che la “streak” non sarebbe mai dovuta finire.

Dave Meltzer, nell’ultima edizione del Wrestling Observer Radio dedicata proprio al ritiro del Dead Man, ci ha spiegato che la “streak” non è mai stato un piano per la WWE: tutto è cominciato casualmente a WrestleMania VII quando Undertaker sconfisse Jimmy Snuka, ma da WrestleMania 21 in poi la compagnia capì che tra le mani aveva qualcosa di davvero importante.

Allora l’idea a quel tempo prevedeva che Undertaker si ritirasse da imbattuto a WrestleMania e che la “streak”, dunque, non finisse mai. Tutto, però, è cambiato e alla fine sappiamo come è andata a finire.

FONTE: SPORTSKEEDA.COM

LEGGI ANCHE

WWE: Perché la “streak” è stata interrotta proprio da Brock Lesnar?

The following two tabs change content below.
Nicola Morisco
Sono un amante del wrestling da sempre. È una delle mie passioni preferite. Lunedì, mercoledì, venerdì e domenica mi diverto a guardare Raw, NXT, Smackdown e i vari PPV. Scrivo per Spazio Wrestling da più di un anno e mi occupo della sezione news/report e le varie rubriche AEW/NXT Predictions e The Debate.