WWE: La verità su Otis e la sua vittoria del Money in the Bank *RUMOR*

La scelta di far vincere il Money in the Bank a Otis è stata sorprendente, ma quella di farglielo perdere prima del possibile incasso è stata ancora più sorprendente.

Ma chi ha deciso tutto? La risposta secondo Ring Side News è Vince McMahon.

Il sito americano, ha rivelato che McMahon ha voluto Otis come vincitore del Money in the Bank 2020, convinto che il tutto avrebbe creato interesse verso i fan. Addirittura i piani erano quelli di vedere “The Fiend” Bray Wyatt vs. Otis durante il periodo estivo o subito dopo, ma purtroppo per la WWE e in particolare per Vince McMahon che aveva deciso cosi, i fan sono rimasti abbastanza “freddi” nei confronti di Otis, e questo ha portato un cambio di piani.

Nei mesi scorsi, sempre secondo Ring Side News, i dirigenti della WWE hanno parlato molto del futuro del Mr. Money in the Bank, qualcuno aveva proposto di fargli incassare in modo negativo la valigetta ma cosi non è stato. Col tempo infatti, ha preso sempre più forma, l’ipotesi di affidare la preziosa valigetta a The Miz e cosi è stato durante Hell in a Cell.

Dietro questa scelta, sembra esserci ancora una volta Vince McMahon, che ha cambiato i piani che lui stesso aveva programmato.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

LEGGI ANCHE

WWE: Vince McMahon non crede più in Otis e Tucker

UN ANNO DI WWE A 24,90 EURO: CLICCA QUI E APPROFITTA DELL’IMPERDIBILE OFFERTA!

 

The following two tabs change content below.
Marco Macrì
Direttore Editoriale di Spazio Wrestling. Da anni nel mondo del wrestling web, con diversi ruoli ricoperti. Nella vita di tutti i giorni, sono responsabile dell'ufficio stampa della CNL - CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO.