WWE: La volontà è quella di avere Roman Reigns vs. Brock Lesnar a WrestleMania 38

Roman Reigns e Brock Lesnar erano al centro di una grande rivalità, ma dopo Day 1 con la vittoria della “Bestia” del titolo WWE, in molti si sono chiesti se il feud tra loro due andrà avanti.

Come riportato nella giornata di ieri, la WWE non ha cambiato i suoi piani, e la vittoria di Lesnar a Day 1, non ha fatto altro che aumentare la convinzione che la rivalità con Reigns debba andare avanti almeno sino a WrestleMania 38.

Il noto giornalista Bryan Alvarez, ha confermato che la federazione sta lavorando ad un match champion vs. champion per lo show più importante dell’anno.

“Allora iniziamo con il dire che quello che accadrà tra Roman e Brock lo sanno sono 4 massimo 5 persone in tutta la WWE. Ma ho parlato con qualche fonte e anche se non è sicura al 100% mi ha riferito che la volontà è quella di mettere in scena un champion vs. champion a WrestleMania 38, al momento non si sa se con in titoli in palio oppure un classico incontro come succede da anni a Survivor Series. Una cosa sembra certa, i dirigenti vogliono come uno dei main event di WrestleMania 38 il match tra la “Bestia” e il “Tribal Chief”.

Vedremo quello che succederà, è chiaro che la vittoria di Lesnar a Day 1 ha mischiato le carte in modo del tutto inaspettato.

FONTE: SPORTKEEDA.COM



Rispondi