WWE: La WWE è in vendita? Tony Khan si dichiara interessato


La WWE potrebbe essere venduta molto presto, visto che Vince McMahon è tornato a ricoprire un ruolo attivo nella compagnia con l’intenzione di vendere e tenendo in ostaggio i futuri diritti dei televisivi della società.

Il presidente dell’AEW ha ammesso il suo interesse nei confronti della vendita della WWE

Tony Khan ha recentemente parlato al Maggie and Perloff Show della vendita della WWE e si è dichiarato molto interessato al riguardo:

”Sono interessato alla notizia che esista potenzialmente un processo di vendita e certamente, penso che lo abbiamo dimostrato, quando ci sono acquisizioni e transazioni, siamo in grado di fare grandi acquisti, sia io che mio padre che si è fatto avanti con i Jacksonville Jaguars o Fulham FC in Premier League e ha fatto un ottimo lavoro costruendo il club e mettendoci risorse, stiamo giocando a calcio ad alto livello. Io con l’AEW ho dimostrato che possiamo costruire un’azienda. Anche quando ho acquistato la Ring of Honor, è una cosa molto diversa dalla WWE, ma la Ring of Honor è un’azienda con 20 anni di storia e mi è davvero piaciuto gestirla, abbiamo dimostrato di essere ai massimi storici in termini di ogni metrica aziendale da quando l’abbiamo rilanciata e può solo migliorare. L’AEW è il mio obiettivo principale, ma certamente, quando quella notizia è uscita là fuori, beh è molto interessante. Restate sintonizzati su AEW Dynamite e AEW Rampage, non si sa mai quando parlerò di qualcosa. D’altra parte, è molto preliminare parlare di quel processo. Se c’è un processo lì, e sembra che ci possa essere, sono interessato a farne parte.”

Tony Khan e suo padre sono stati nominati come due possibili acquirenti per la WWE.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi