WWE: Le 5 coppie che non abbiamo mai visto in TV

In WWE ci sono molte coppie di un certo rilievo al giorno d’oggi, e con questo “indebolimento” della kayfabe e il grosso impatto della realtà sul business, queste coppie spesso non hanno altra scelta che rendere pubblica la cosa. Al contrario, quando la WWE puntava molto sulla kayfabe, si arrivava addirittura a non far viaggiare i wrestler cattivi (heel) con i buoni (babyface), riuscendo così ad insabbiare e coprire eventuali relazioni, facendo addirittura finta che non esistessero.

Per sfortuna della WWE i social media hanno reso le cose difficili. Un wrestler innamorato vuole esprimere i suoi sentimenti con Tweet e foto su Instagram.

Molte coppie, ora come ora, vengono fatte lavorare insieme, in un modo o nell’altro, in WWE. Come ad esempio Miz e Maryse, John Cena e Nikki Bella, Maria e Mike Kanellis. Vivono insieme, viaggiano insieme e fanno il lavoro che amano insieme.

Ciononostante ci sono coppie di cui si è venuto a conoscenza in altri programmi del WWE Network, come documentari ed eventi come la Hall of Fame, che non sono parte integrante delle storyline portate avanti a Raw e SmackDown.

Quelle relazioni di alto profilo, potenzialmente, avrebbero potuto fruttare molti più soldi alla WWE, se gestite in maniera corretta. Però non è stato così. Ecco, quindi, 5 coppie che stranamente non abbiamo mai visto in televisione in WWE.

1. DOLPH ZIGGLER E NIKKI BELLA

Prima che Nikki Bella e John Cena diventassero una coppia, Nikki era fidanzata con uno dei wrestler più sottovalutati della WWE, ovvero Dolph Ziggler.

Ai tempi Nikki stava cercando di farsi un nome nella divisione femminile, in coppia con sua sorella gemella Brie, come heel.

Dolph invece era agli inizi e sembrava avere un sacco di potenziale, nonostante non avesse fatto molto nei suoi primi due anni di carriera prima del suo debutto da singolo nel 2008.

Sono stati insieme per circa due anni e si sono lasciati nel 2010. Dolph stava uscendo da una relazione on-screen con Maria e si stava avvicinando romanticamente, per storyline, a Vicki Guerrero. Nikki è riuscita a diventare una delle Divas più affermate con un regno di campionessa più lungo di chiunque altra.

E’ strano che i due non siano stati inseriti in una storyline insieme, visto e considerato che Dolph era coinvolto spesso in storyline di carattere romantico. Avrebbe potuto beneficiare dell’aiuto delle gemelle per avere un po’ più di successo.

Nonostante qualche titolo mondiale, Dolph è sempre stato nell’orbita della mid-card, senza nulla di particolare da fare e senza storyline particolarmente interessanti. Possiamo solo immaginare come sarebbero potute andare le cose se fosse stato messo accanto a Nikki anche in televisione. Forse Nikki non avrebbe nemmeno iniziato a frequentare John Cena.

2. JOHN CENA E MICKIE JAMES

John Cena ha frequentato Mickie James quando erano entrambi sulla cresta dell’onda in WWE. Per chi di voi si fosse avvicinato alla WWE solo di recente, prima della sua pausa e del suo ritorno, Mickie James è stata una delle wrestler più determinanti in WWE. La James vanta diversi regni da campionessa e molti match memorabili.

John Cena, invece, era molto popolare tra i fan e riuscì ad ottenere più volte il titolo di campione WWE, nonché a presenziare nel main event di innumerevoli pay-per-view.

Il problema della faccenda è che Mickie James, all’epoca, era fidanzata con Kenny Dykstra, mentre John Cena era sposato, quindi c’era parecchia carne al fuoco. Fu riportato che quando la storia venne a galla Dykstra venne cacciato dallo spogliatoio e poi licenziato. La James fu prima trasferita e umiliata e poi rilasciata dalla compagnia. John Cena, al contrario, rimase al vertice della compagnia per gli anni a venire.

Anche se Mickie aveva chiesto a John di uscire insieme in un segmento nel backstage e comunque venivano lanciati diversi indizi dalla WWE nei suoi programmi televisivi, non furono mai mostrati come una possibile coppia dominante. Magari avrebbero potuto avere una relazione in TV che avrebbe fatto concorrenza a quella di Triple H e Stephanie McMahon.

Forse il motivo di questa scelta è che all’epoca John Cena era sposato e la storyline lo avrebbe messo in cattiva luce. In quel caso, magari, lo avrebbero potuto addirittura turnare heel. Ciononostante questo non ha mai fermato la WWE dal farsi sfuggire un’occasione per fare soldi.

Capitalizzare sulle relazioni controverse è sempre stato il pane quotidiano per la WWE. Chiedetelo a Edge e Matt Hardy.

3. EDGE E BETH PHOENIX

Ci è capitato di vedere Edge e Beth Phoenix a diversi eventi targati WWE, come ad esempio la cerimonia della Hall of Fame. Sono davvero perfetti insieme se si parla di coppie WWE. Il numero di encomi e riconoscimenti che hanno ricevuto entrambi è immenso e in più sembrano molto felici insieme.

Hanno anche avuto due figlie insieme e sono sposati ormai da un anno, essendosi sposati nel 2016. Edge si era già ritirato quando iniziarono ad uscire insieme, avendo dovuto lasciare il wrestling per il rischio di una paralisi a vita.

Beth, dal suo canto, lasciò il wrestling per concentrarsi sulla famiglia. E’ anche ritornata a scuola per studiare psicologia forense, da aggiungere alla sua laurea in giustizia penale raggiunta anni prima.

Beth ha solo 36 anni e ha sempre fatto intendere che sarebbe potuta ritornare. Sembra quasi incredibile che la WWE non sia riuscita a tentarla, soprattutto ora che sta cercando nuovi talenti per riempire gli spazi lasciati vuoti dalla divisione dei roster. Beth sarebbe un’ottima aggiunta alla competizione femminile.

E questo potrebbe dare alla WWE l’opportunità di far tornare Edge in TV, visto che potrebbe mettersi all’angolo di Beth, essere il suo manager, o potrebbero essere coinvolti nel dipartimento creativo insieme nel tentativo di far tornare Beth la donna più dominante della federazione.

Avrebbero un’ottima chimica in televisione e, diciamoci la verità, Edge è fantastico al microfono, riuscirebbe a tirare fuori dei promo entusiasmanti, soprattutto in vista di match titolati. Se li vedremo o no di nuovo in televisione, rimane tutto da vedere, la speranza però è sempre l’ultima a morire.

4. BROCK LESNAR E SABLE

L’attuale campione Universale Brock Lesnar nella vita reale è sposato con Sable. I due cercano di evitare i riflettori e la pubblicità nella loro vita privata, eppure questo non spiega perché la WWE non li ha mai fatti lavorare insieme in televisione.

Brock e Sable si sono messi insieme poco dopo il ritorno di Sable nella compagnia nel 2003. Scintille di qua, emozioni di là e alla fine i due si sono sposati. Questo però dopo aver prima ritrattato l’annuncio del matrimonio. Nonostante l’inizio un po’ turbolento i due sono però rimasti insieme da allora, pur facendosi vedere raramente insieme al di fuori delle mura domestiche.

Sia Sable che Brock lasciarono la WWE tra il 2004 e il 2005, seppur Brock si lasciò con la federazione in termini migliori rispetto a sua moglie. Tanto che Brock, come sappiamo, è tornato come part-timer nel 2012 e ha continuato a dominare lo show nonostante si presentasse a pochi eventi.

Brock ha Paul Heyman dalla sua al momento, ma è difficile spiegarsi come mai la WWE non ha messo da parte gli screzi del passato e non ha chiesto a Sable di accompagnarlo nel ring, proprio come fa Maryse per The Miz. Sable potrebbe aiutare il marito a vincere i suoi match e, sostanzialmente, stare lì accanto a lui ed essere ammirata. E sappiamo che ha tutte le carte in regola sia per fare la manager che per apparire bella di fronte ad un pubblico, se proprio non vuole lottare più.

Sable ora ha quasi 50 anni, quindi forse ha già dato per quanto riguarda il lottato, ma rimane comunque sorprendente che la WWE non abbia fatto qualcosa per riportarla nella compagnia e dare vita a questa super coppia dominante.

Avrebbero potuto avere parecchie faide con Triple H e Stephanie McMahon, soprattutto quando Brock e Hunter si sono sfidati in passato. Avrebbero potuto aggiungere una certa tridimensionalità alla storyline dando a Stephanie qualcun’altro da schiaffeggiare oltre Paul Heyman.

5. THE UNDERTAKER E MICHELLE McCOOL

The Undertaker è uno, se non il più rispettato wrestler di tutti i tempi. La sua carriera è durata decadi e ha dato tutto se stesso alla WWE.

Per chi di voi non conoscesse i retroscena, The Undertaker è sposato con Michelle McCool. Sì, la stessa McCool che era al vertice della divisione femminile diversi anni fa e che ha detenuto per più volte il Women’s Championship, e che è stata la prima Divas champion della storia

Taker si è presumibilmente ritirato a Wrestlemania quest’anno, ma è sposato con Michelle dal 2010. Lei invece non è mai apparsa in WWE con suo marito al di là di alcuni eventi con i fan o altre produzioni, come la cerimonia della Hall of Fame.

Michelle, così come Beth Phoenix, si è lasciata uno spiraglio aperto per un possibile ritorno nel wrestling. Questo però non è mai successo. Anzi, la McCool ha sofferto di melanoma, un tumore maligno alla pelle, postando su Instagram alcune foto dei trattamenti a cui si è sottoposta.

Però potrebbe comunque essere ancora in grado di lottare. Il problema è che ora Undertaker si è ritirato e molto difficilmente lo vedremo di nuovo sugli schermi televisivi della WWE.

Ci sarebbero potuti essere molti benefici ad accoppiarli in televisione. The Undetaker, l’adoratore del diavolo, e Michelle McCool, la cristiana devota, questo mix tra luce e tenebre sarebbe potuta funzionare bene in televisione.

Avrebbe perfino potuto aggiungere una certa profondità agli ultimi match di The Undertaker, perché i suoi sfidanti avrebbero potuto utilizzare la McCool per mettere sul personale la questione con il Becchino. Da quando la sua streak è stata interrotta è sempre sembrato che mancasse qualcosa ad Undertaker, è forse Michelle avrebbe potuto riempire quella mancanza.

Non c’è dubbio che Michelle sia ancora in grado di dare il suo meglio nel ring, perciò è strano che la WWE non abbia mai provato a riportarla sul ring, sopratutto per accompagnare suo marito nelle sue ultime battaglie.

FONTE: SPOSRTSKEEDA