WWE: Le Superstars sono infastidite dal pubblico del Thunderdome

La WWE ha sempre trovato un modo per sopravvivere durante questa pandemia globale. L’idea dell’innovativo Thunderdome ha reso gli show più piacevoli da guardare e con le arene più grandi la WWE si è finalmente stabilita nei grandi luoghi che li spetta. Ma come ben sappiamo non tutto è oro ciò che lucica e pare che il Thunderdome stia iniziando ad avere i primi detrattori. Alcune superstar si sentono infastidite per il modo in cui vengono gestite le interazioni con i fan. Non è un vero e proprio problema con il Thunderdome, ma è un problema con chi gestisce i cori del pubblico.

Secondo alcune superstar minori, molti cori sarebbero stati parecchio diversi con la presenza di un vero pubblico. Non di possono sapere i nomi delle varie superstar che hanno espresso questo malcontento ma si può fare un semplice esempio. Durante gli incontri di Cesaro o di altre superstar che parte del pubblico ama alla follia nonostante la compagnia non li consideri stelle di punta, ci sono spesso cori poco forti o addirittura solo reazioni negative. Molti performer hanno espresso il desiderio di poter avere delle reazioni miste in cui punti degli incontri o delle entrate.

FONTE: RINGSIDENEWS.COM

Rispondi