WWE: Lio Rush rivela nuovi dettagli sull’ondata di licenziamenti


Torniamo a parlare del “mercoledì nero”, ovvero l’ondata di licenziamenti in WWE nel bel mezzo della situazione d’emergenza sanitaria, che ha lasciato delle ferite aperte tra le ex superstar. Stavolta ne riparla Lio Rush, ecco le sue parole:

Hanno licenziato tantissime persone durante una pandemia globale. Mi aspettavo un licenziamento? Non posso dire di no. Il modo è stato terribile. Posso dire di aver fatto errori durante la mia permanenza in WWE ma anche loro (WWE) ci hanno messo del loro. Ci sono passato sopra ma penso che la WWE abbia raggiunto un punto molto buio della propria storia.”

Un altro wrestler che si lamenta della storica ondata di licenziamenti della WWE. Lio Rush sta per debuttare a NJPW e sembra esserci passato sopra. La stessa cosa non si può dire per la WWE, che verrà tormentata ancora per molto dopo le sue azioni. Il periodo storico di certo non aiuta la compagnia di Stamford.