WWE: Mike Chioda stava per interrompere il match tra Goldberg e Undertaker

Durante una recente intervista, l’ex arbitro della WWE Mike Chioda ha parlato del match diretto da lui tra The Undertaker e Goldberg al pay-per-view Super Showdown 2019 in Arabia Saudita, dichiarando di essersi sentito in dovere di interrompere il Match a metà del suo svolgimento:

Ho quasi dovuto chiamare la campanella durante l’incontro Undertaker vs. Goldberg in Arabia Saudita. È andato in discesa dopo che Goldberg è stato lanciato verso l’angolo e si è preso una commozione cerebrale. Ha avuto una grave commozione cerebrale e ha continuato, ma faceva molta fataica. Ero un po ‘preoccupato perché ho pensato,’ oh mio Dio!’ Dopo il suplex, si sono quasi rotti il ​​collo poi. Aspettavo che qualcuno mi dicesse di interrompere il Match, aspettavo il parere di The Undertaker. Non mi sarebbe importato se nel backstage qualcuno non avrebbe gradito la scelta, ma avrei ascoltato il parere di The Undertaker.”