Nia Jax: “Domenica sera il mondo vedrà di cosa è capace Ronda Rousey”

Nia Jax affronterà Ronda Rousey questa domenica a Money in the Bank e nonostante il build up delle ultime settimane che sembra suggerire il contrario, la Jax ha rivelato di essere onorata di trovarsi in questa posizione.
La campionessa femminile del roster di RAW ha recentemente parlato ai microfoni di Yahoo Sports a proposito del suo imminente incontro con la Rousey e di come si sente nel partecipare ad una sfida così grande.

“So che sembra così banale dirlo, ma sono onorata di avere l’opportunità di salire sul ring con una donna che è stata pioniera della rivalsa femminile nel mondo dello sport. Ronda è andata là fuori e lei stessa è stata a suo tempo impaziente. Sono molto eccitata e nervosa, sto sfruttando i miei nervi per stimolarmi e caricarmi in vista di Domenica. Sarà un match incredibile e non vedo l’ora che la gente possa vedere di cosa è capace Ronda Rousey e di cosa siamo capaci fare insieme: ve lo prometto, sarà un grandissimo match”.

Ci sono dubbi sul fatto che l’incontro per il Raw Women’s Championship possa essere il Main Event di Money in the Bank di questo fine settimana, eventualità che darebbe sia alla Jax che alla Rousey il loro primo main event per un pay-per-view. Una delle cose per cui la Jax si è guadagnata molti commenti negativi è il suo peso, che però è stata abile a renderlo un aspetto positivo e fondante per il suo personaggio.

“E ‘qualcosa di cui Johnny Ace (il fu Laurinaitis ai tempi di RAW nel 2012, oggi tra i produttori senior della WWE) mi ha parlato e siamo andati da Vince (McMahon) per parlarne: è una cosa dura per una donna condividere il proprio peso, perciò condividere il mio peso e, con esso, il mio vero io, e Vince è d’accordo con me su questo, mi sta dando l’opportunità di accettare chi sono. Una persona di ben 272 pounds è molto pesante e rivelarlo è una grande dimostrazione di forza per le donne. Quest’ammissione reca con sè non solo il messaggio che io comunico sul mio corpo, ma anche su un personaggio. È stato fantastico, perché quando ne abbiamo parlato e ho visto la sua personale interpretazione del fenomeno, ho capito che sarei stata l’unica in questa divisione che avrebbe potuto sfruttare vanaggiosamente il proprio fisico e che sarebbe stata percepita come molto forte.
Nia Jax difenderà il suo titolo femminile contro Ronda Rousey a Money in the Bank questo fine settimana a Chicago, Illinois.

Fonte: Sportskeeda.com